Pelle

3 redattori condividono le loro esperienze con i colpi di cortisone


Harvard Global Health

Dal momento che uno zit-zapper durante la notte non è stato inventato (eppure stiamo ancora offrendo speranza), uno sparo di cortisone è la cosa più vicina di cui abbiamo sentito parlare che diminuisce rapidamente i brufoli, in particolare il tipo grande e doloroso che perseguita i nostri sogni e pop-up nei momenti più inopportuni. Fondamentalmente ciò che fa un colpo di cortisone è che riduce drasticamente le dimensioni e l'infiammazione di un brufolo. Proprio come un colpo di cortisone nella spalla riduce il dolore e il gonfiore, una piccola iniezione di un corticosteroide in una grande lesione dell'acne ridurrà drasticamente le sue dimensioni e il suo aspetto. E secondo Schweiger Dermatology a New York, i colpi di cortisone sono sicuri per tutte le età e tutti i tipi di pelle. In altre parole: così a lungo, brufoli. Non ti conoscevamo quasi.

Per tre redattori qui al quartier generale di Byrdie, abbiamo deciso di indagare su questo trattamento magico per un motivo molto simile: ognuno di noi aveva un grosso brufolo che doveva essere rimosso immediatamente. Mentre in teoria la procedura di trattamento è essenzialmente la stessa, ognuno di noi ha avuto risultati e sentimenti molto diversi verso l'intero processo. Ha funzionato bene per qualcuno di noi?Dovrai continuare a scorrere per scoprirlo.

Byrdie

Per Deven, le iniezioni di cortisone sono diventate un po 'una dipendenza dalla bellezza. Quando vide quanto velocemente scomparve un grosso brufolo cistico, le sue visite dal dermatologo divennero frequenti. Tuttavia, poiché la maggior parte dei suoi sfoghi era localizzata in due aree (mento e naso), cominciò a notare vaiolatura e cicatrici sulla sua pelle: “Mentre ero avvertito delle possibili depressioni cutanee, non ho fatto le mie ricerche in modo approfondito come Dovrei avere. Se lo avessi fatto, avrei trovato numerose fonti che sottolineano che troppo cortisone o diluizione troppo forte sono le cause della corrosione. Considerando che avevo spesso due o tre cisti su un lato del mio naso, riempirle tutte con cortisone probabilmente non era la scelta più saggia.

«Per mesi, ho aspettato pazientemente che le depressioni scomparissero. Anni dopo, sto ancora aspettando. Ho un po 'di fossette, o cicatrici da rompighiaccio, sul mento e su un lato del naso. Dall'altra parte del mio naso, ho una piccola collezione di cicatrici da vagone chiuso. Nessuna quantità di esfoliazione o retinolo è stata in grado di aiutare. E ogni volta che un professionista guarda la mia pelle, mi chiedono cosa è successo e quando dico loro che la reazione è sempre la stessa: un sospiro e uno scuotimento della testa consapevole. Se eseguiti correttamente, i colpi di cortisone possono essere salvavita. Meno è meglio. Preferirei che un colpo di cortisone non funzionasse bene piuttosto che farlo troppo bene al punto da lasciare una cicatrice dietro.

Byrdie

"Non ho iniziato a lottare con i breakout fino a quando ho compiuto 24 anni (la seconda pubertà di un quarto di vita è così reale). In questi giorni, tendo a rompermi il mento quando ho il ciclo mestruale. La mia routine di esfoliazione glicolica e trattamento spot con il trattamento anti-cisti di René e Rouleau ($ 43), oltre all'occasionale Maschera Retexturizing Origins ($ 22), di solito fa il lavoro entro una settimana o due.

«Ma qualche mese fa, ho sviluppato questa imperfezione meteorica proprio nel mezzo della mia guancia che ha rifiutato di rispondere ai trattamenti OTC. Rimase fermo per circa sei settimane prima che decidessi di esplorare le opzioni in ufficio. Qualcuno mi ha consigliato di provare un colpo di cortisone e, dopo averlo esaminato, mi è sembrata la strada giusta da percorrere.

«Nell'ufficio del derm, il colpo di cortisone era indolore, ero dentro e fuori dalla sedia entro cinque minuti e mi ha ridotto immensamente il brufolo durante la notte. Per essere sincero al 100%, non l'ha fatto sparire completamente, ma sono rimasto soddisfatto e sollevato da quanto appariva più piccolo il giorno successivo. È successo circa un mese fa, e in realtà sto ancora aspettando tutte le cellule di pigmento scuro che creano una cicatrice da chiarire. Ma il gigantesco rilievo sollevato è completamente sparito e non è più tornato. Nel complesso, lo farei sicuramente di nuovo, soprattutto se avessi avuto un'altra imperfezione super testarda o avessi bisogno di ripulire un pianeta non invitato prima di un evento importante.

Byrdie

Ho avuto molti grossi brufoli, stare a casa e nascondermi perché è così enorme, ma recentemente ho avuto un breakout così grande sul lato sinistro del mio viso che ho deciso che era tempo : Avevo finalmente bisogno di provare un colpo di cortisone. Avevo sentito così tante recensioni brillanti da altre persone e come ha aiutato praticamente a eliminare le loro imperfezioni durante la notte che in realtà eroeccitato per prenotare il mio appuntamento. Infilare un ago in un brufolo può sembrare un incubo per alcuni, ma per me non sono riuscito a raggiungere il dermatologo abbastanza velocemente.

Il mio unico errore prima di entrare, tuttavia, è stato schioccare il brufolo la sera prima. Ti risparmierò i dettagli grafici e dirò solo che sembrava essere stato estratto, ma rivelando che avevo fatto questo all'assistente medico che eseguiva la procedura mi garantiva un "tsk-tsk". Nonostante i miei migliori sforzi per far uscire il gunk del mio sfogo, doveva ancora prosciugarlo prima di iniettare il sito, ma sia l'estrazione che il colpo dell'ago facevano quasi male, ed ero fuori dalla porta prima che me ne rendessi conto. Vieni sera, il brufolo si era già ridotto di dimensioni e sono stato in grado di incontrarmi con gli amici senza sentirmi quasi autocosciente come quella mattina.

Il giorno dopo, tuttavia, ho avuto un po 'di crosta in cui una volta era il brufolo. Era completamente piatto e facilmente mimetizzabile con il correttore, ma quando il trucco è stato rimosso, sono rimasto sconvolto dalla lesione oscura che mi fissava. La crosta rimase per alcuni giorni e alla fine rimasi con una piccola area di iper-pigmentazione. Ho sparato qualche settimana fa, e oggi c'è ancora qualche leggero scolorimento, quindi dovrei dirlo e il crampo sono gli unici aspetti negativi (ma sono sicuro che anche la mia schioccatura del brufolo è da incolpare qui). Lo rifarei? Forse, se il brufolo fosse abbastanza grande e avessi un evento o qualcosa in arrivo, ma per il resto mi atterrò a una dieta sana e ad una cura della pelle adeguata per evitare i breakout in primo luogo.

Hai mai avuto un colpo di cortisone? Come è stata la tua esperienza? Per favore dicci di seguito!