Benessere

Com'è essere in una relazione aperta


Una relazione aperta smantella l'idea che una persona sia responsabile della somma totale dei tuoi bisogni: sessualmente, emotivamente e così via. Negli ultimi 20 anni, la nostra cultura ha imparato ad apprezzare il valore delle relazioni intime al di fuori di una relazione romantica monogama, come ad esempio le amicizie femminili, che sono diventate parte del nostro vocabolario collettivo. Rispettivamente, la maggior parte delle persone non fa più il punto sulle idee arcaiche sull'identità eteronormativa di genere e sulla sessualità. L'idea che l'amore romantico sia limitato a una persona sembra essere l'ultima frontiera poiché la nozione di famiglia nucleare è stata sostituita da una moderna. Ma com'è essere in una relazione aperta? Di fronte, esperti di relazioni, terapisti e persone che vivono una vita aperta disimballano come navigare in una partnership aperta, così puoi decidere se è giusto per te.

Che cos'è esattamente una relazione aperta?

Steve Yang, un allenatore di relazioni specializzato in non monogamia etica afferma che una relazione aperta non è intercambiabile con relazioni poliamoriche o non monogame, anche se qualcuno che non ha esperienza potrebbe non fare la distinzione. In una relazione aperta, Yang afferma: "Ogni persona è autorizzata a perseguire relazioni esterne, probabilmente con limiti di tempo o livello di connessione emotiva e / o sessuale". Altre relazioni etiche non monogame includono lo swinging, che tende a concentrarsi maggiormente su un esperienza sessuale ed evitare l'intimità, nonché poliamoria gerarchica e non gerarchica.

Esistono relazioni aperte proattive e relazioni aperte reattive. Quelli proattivi funzionano; quelli reattivi no.

In una relazione aperta, secondo Yang, la struttura è simile a questa: ti è permesso andare ad appuntamenti con altre persone al di fuori della relazione. Il tuo partner crea limitazioni o restrizioni sul tempo o sul livello di intimità. Ad esempio, potresti avere il permesso di andare alle date una o due volte alla settimana; il resto del tempo, devi tornare a casa. Oppure, ci sono limitazioni poste sulla relazione esterna; potresti non essere "autorizzato" a innamorarti e, se lo fai, dovresti porre fine alla relazione esterna

Caroline Madden, PhD, terapista matrimoniale e familiare autorizzata e autrice di Fool Me Once: dovrei riprendermi il mio marito traditore? distingue tra due tipi di relazioni aperte. "Esistono relazioni aperte proattive e relazioni aperte reattive", afferma. • I proattivi funzionano; quelli reattivi no. Le relazioni aperte proattive vengono discusse in anticipo. Le regole vengono decise e quindi rispettate. È una decisione tra pari. »Le relazioni reattive aperte, spiega, di solito si verificano dopo l'infedeltà. "Una persona ha già tradito e poi chiede una relazione aperta", afferma Madden. "Se il loro partner è a conoscenza di imbrogli, potrebbe non ritenere di avere altra scelta se non quella di aprire la relazione, perché sta già accadendo." Questo tipo di accordo, consiglia, non è il più salutare.

Michael J. Salas, PsyD, un terapista specializzato in terapia sessuale, concorda sul fatto che relazioni aperte reattive potrebbero portare al disastro. "Non dare per scontato che l'apertura di una relazione risolverà la tua relazione", dice a Byrdie. • A volte le persone usano relazioni aperte come tentativo di evitare problemi di relazione. È meglio affrontare direttamente i tuoi problemi di relazione

 Stocksy

Cose da considerare prima di intraprendere una relazione aperta

Esperti di relazione e consulenti notano che prima di entrare in una relazione aperta (o davvero, qualsiasi tipo di relazione interpersonale per quella materia), ti quadri con te stesso. Questo inizia con un certo inventario mentre ti poni alcune domande serie

Anche una relazione aperta richiede confini; altrimenti, sei solo due persone che frequentano altre persone.

"Le relazioni aperte non sono per tutti nonostante la loro (apparentemente) popolarità crescente", afferma lo psicologo clinico Michele Leno, PhD. Se pensi che una relazione aperta possa essere giusta per te, Leno ti consiglia di considerare come questo tipo di relazione ti trarrà beneficio: "Stai semplicemente facendo questo per soddisfare il tuo partner?" In entrambi i casi, sii onesto con te stesso, poiché la trasparenza sarà cruciale per mantenere il rapporto sicuro per tutte le parti coinvolte.

"Sii molto aperto sulle tue aspettative", dice. "Anche una relazione aperta richiede dei limiti; in caso contrario, sei solo due persone che frequentano altre persone ". Inoltre, esorta le persone a pensare a cosa dirai ad amici e parenti e che, sebbene non dovresti cercare l'approvazione del tuo stile di vita, altre persone potrebbero non capire. Infine, potresti prendere in considerazione la possibilità di stabilire un lasso di tempo. "È in corso o solo una prova per mantenere la tua relazione?" Leno ti consiglia di cercare chiarezza con il tuo partner prima di agire su qualsiasi tipo di desiderio.

Relazioni aperte e pregiudizio di genere

Le relazioni aperte possono fare miracoli per smantellare le norme di genere, consentendo a uomini e donne di giocare con nozioni interne di desiderio invece di vivere secondo ciò che è designato da dettami culturali esterni. L'allenatore del sesso e delle relazioni, Pam Costa, dice: “Le donne escono continuamente dalla connessione intima primaria. Si chiama outsourcing. Se mio marito è solo appassionato di fantascienza e voglio guardare una commedia romantica, trovo una ragazza con cui guardarla. Costa dice perché gli uomini non sono socializzati per avere stretti rapporti intimi al di fuori di un attaccamento romantico primario, loro hanno meno opzioni di "outsourcing"

Una relazione aperta, tuttavia, consente agli uomini di avere un'intima connessione emotiva con un'altra persona, che Costa afferma sia un bisogno umano fondamentale. “Abbiamo cresciuto una cultura in cui i maschi non sono incoraggiati ad avere lo stesso tipo di attaccamento emotivo alle persone delle donne. Conoscono solo una connessione intima a un bisogno di livello centrale e non sanno necessariamente come avere una connessione intima con qualcuno in un modo diverso.

Molte volte, gli uomini in relazioni aperte avranno connessioni romantiche con altre donne per soddisfare questa esigenza. Rispettivamente, Costa vede molte donne nella sua pratica che esternalizzano il sesso con una relazione aperta. "C'è molta più scelta rispetto a ciò che ci è stato presentato", spiega, spiegando che le donne potrebbero scegliere di fare sesso più strano con le persone al di fuori della relazione principale. "Scegli la tua avventura", afferma Costa, quando si tratta di esplorare il desiderio, purché tutti siano d'accordo. "

Prima di aprire la tua relazione, crea una dichiarazione di missione per chiarire bisogni e desideri.

Come impostare i parametri

Una volta che hai deciso di voler aprire la tua relazione, è una buona idea avere aspettative chiare, il che significa impostare alcuni parametri. David Strah, terapeuta di matrimonio e famiglia con licenza e coautore Gay Dads: A Celebration of Fatherhood aggiunge che prima di aprire la tua relazione, crea una dichiarazione di missione per chiarire bisogni e desideri. "Spesso chiedo ai clienti cosa gli piace della loro relazione, cosa non piace, cosa vorrebbero di più e, cosa ancora più importante, come possono essere più solidali con il loro partner."

Strah afferma che è fondamentale considerare come potrebbe essere necessario allungare, crescere e cambiare per vedere prosperare la relazione. Per mettere in pratica questa teoria, offre una strategia logica che, ancora una volta, richiede consapevolezza e introspezione. "Incoraggio i partner a pensare alla loro relazione come a una terza entità", spiega. “Di cosa ha bisogno la relazione? Cosa sta dicendo la relazione? Quali speranze ha la relazione per se stessa?

Immaginando la relazione come terza entità, stai essenzialmente dando a te e al tuo partner lo spazio per esistere separatamente dalla vostra partnership mentre lavorate verso un obiettivo comune.

 Stocksy

Secondo Strah, quattro parametri che aiutano a guidare una sana relazione aperta includono comunicazione, compassione, impegno e compromesso

La comunicazione è tutto

Quando si tratta di comunicazione, discutere le linee guida esplicite. "Le linee guida tengono conto del livello di comfort di entrambi i partner". Assicurati inoltre di delineare gli interruttori. Un altro suggerimento chiave per la comunicazione è di affrontare l'argomento con leggerezza, dopotutto, il tuo obiettivo qui è divertirti, giusto? "Prova ad aggiungere un po 'di umorismo o acconsenti a fare una pausa quando stai avendo una discussione stimolante", afferma Strah. Infine, prenditi il ​​tempo per fare check-in regolari su come ti senti entrambi

La compassione è d'obbligo

In ogni relazione, la gentilezza è la chiave, un'idea così basilare, va da sé. Tuttavia, è utile disporre di strategie per essere sicuri di agire con compassione. "Questo spesso include l'ascolto attivo o la ripetizione di ciò che il tuo partner ha detto per assicurarti di averlo fatto bene", spiega Strah. Inoltre, la compassione include agire di conseguenza per dimostrare di aver capito.

L'impegno è la chiave

Come accennato in precedenza, l'impegno per il tuo partner è così importante in una relazione aperta. L'impegno potrebbe apparire diverso in una relazione aperta rispetto a una relazione monogama, ma ciò non significa che non ci sia. In una relazione aperta Strah suggerisce di dare la priorità al tuo partner. "Questo potrebbe includere l'essere nutrimento extra e / o fare alcune cose che potresti non voler (entro limiti sani)."

Il compromesso aiuta con i confini

Il compromesso è essenziale in ogni relazione interpersonale, inclusa una aperta. Ecco come potrebbe apparire in un accordo del genere. “Accetta che non avrai tutto sulla tua lista di desideri, bisogni e desideri ", afferma Strah. "Devi fare alcune cose che potresti non voler fare per il bene della relazione"

Quando segui i parametri di cui sopra, tu e il tuo partner state prendendo delle misure attive per fornire uno spazio emotivo sicuro che favorisca l'apertura della vostra relazione agli altri. Tuttavia, non puoi davvero parlare di relazioni aperte senza affrontare la gelosia. Quindi, ecco l'affare, ed è piuttosto strabiliante

Potresti usare la gelosia per controllare quella persona. Non è un grande uso della grande sensazione di gelosia.

Le relazioni aperte riformulano la nozione di gelosia

Una delle cose più interessanti delle relazioni aperte è il modo in cui riformulano totalmente la nozione di gelosia, che è qualcosa da cui anche le persone in relazioni monogame possono imparare. Non è che le persone in relazioni aperte negano i sentimenti di gelosia, hanno solo un atteggiamento diverso nei suoi confronti e diversi strumenti con cui affrontare quei sentimenti spiacevoli. Costa spiega che la gelosia è ciò che viene chiamato "grande sentimento" e pensare alla gelosia come un dono per riconoscere qualcosa di te e ciò di cui hai bisogno dalla relazione principale.

"Quando ti senti geloso di qualcosa che accade in una relazione aperta", dice Costa, "si dice, il tuo partner principale porta un'altra donna al cinema, ed è stato così divertente, sono rimasti per un doppio spettacolo, potresti avere un reazione. Il pensiero di ciò ti fa sentire stretto al petto. Costa dice che questa "grande sensazione" merita di essere spacchettata. «Potresti usare la gelosia per controllare quella persona. Non è un grande uso del grande sentimento di gelosia. Invece, esorta le persone ad immergersi in profondità per scoprire cosa significano questi sentimenti. Nell'esempio sopra, potresti sentire che ti manca la spontaneità di fare un doppio spettacolo, ed è proprio questo quel sentimento.

Un altro consiglio da affrontare con il mostro dagli occhi verdi è rimuovere completamente la moralità dall'equazione, qualcosa che va contro così tanti dettami sociali, ma alla fine ti farà sentire più felice. "Quando si riflette sul comportamento del proprio partner, è importante lasciare la morale fuori dal quadro", afferma Costa. "Nessuno sta facendo nulla di male o di sbagliato". Naturalmente ci sono eccezioni, come quando le persone sono maligne e fanno cose apposta per innescarti, ma per la maggior parte, puoi domare la gelosia concentrandoti sui tuoi sentimenti e su quello che sta succedendo con te piuttosto che incolpare il comportamento dell'altra persona

Uno dei vantaggi di essere in una relazione aperta è che stai affrontando questi tipi di sentimenti e ne parli, beh, apertamente, qualcosa che molte persone in relazioni monogame non fanno. Ma che aspetto ha tutto ciò nella vita di tutti i giorni? Funzionano le relazioni aperte? Riesci a immaginarti in uno? Ecco cosa dicono le persone vere riguardo alle loro esperienze

Le persone reali condividono le loro esperienze

Janet, 33 anni, è sposata da 12 anni. "È stato il primo ragazzo che abbia mai frequentato e il mio primo partner sessuale", dice. "Siamo stati in una relazione aperta per circa cinque anni. Come molte coppie, abbiamo iniziato lentamente a uscire dalla monogamia man mano che miglioravamo i pilastri fondamentali della vita poliamorosa. Definisce questi pilastri come comunicazione, rassicurazione, fiducia, vulnerabilità e apertura. Anche se afferma che la relazione può essere "sconnessa a volte", ama l'autonomia che la disposizione consente quando si tratta della sua libertà di evolversi come individuo. "Sono cambiata radicalmente dai miei primi anni '20, e la mia vita di donna aperta riesce a riflettere questo"

Per Janet, la vita da donna aperta comprende un ragazzo oltre a suo marito. "Ho un ragazzo da due anni", dice a Byrdie. «Anche lui è sposato e ci piace davvero rilassarci allo stesso modo. È una bella relazione e il lavoro di comunicazione che facciamo migliora anche le mie relazioni primarie

Sono cambiata radicalmente dai miei primi anni '20 e la mia vita di donna aperta riesce a riflettere questo.

Ciò che rende stressante la sua relazione aperta è qualcosa con cui tutti noi lottiamo: la gestione del tempo. "Incontrare nuove persone straordinarie è così eccitante, ma deve essere gestito con cura date le tue altre responsabilità." Per rendere la relazione degna di essere investita, lei vuole "Presentati per questo", ma questo significa destreggiarsi tra le altre cose della vita in modo appropriato. Altre parti della vita aperta, come "test STD e comunicazione su altri partner" diventano "logistica neutrale" necessaria per la trasparenza. "Non li vedo come positivi o negativi", dice

Ambrogio, 43 anni, afferma che una relazione aperta fermerà effettivamente la gelosia e l'insicurezza, ma devi essere abbastanza maturo da permettere che emergano quei tipi di sentimenti. "Prima di tutto devi essere buoni amici", dice, "e devi essere onesto per parlare di fantasie sessuali".

Asha, che è stata in un matrimonio poliamoroso per anni, afferma che le relazioni aperte non solo consentono una maggiore indipendenza, ma ti aiutano anche a sviluppare abilità interpersonali. "Sei esposto a una grande varietà di relazioni e stili di appuntamenti", afferma. "Inoltre, ci sono più opportunità di apprezzare i tuoi partner."

Carol Queen, autrice prolifica, attivista del sesso positivo ed esperta di sesso ha avuto rapporti aperti per tutta la sua vita adulta. "Sono sulla sessantina adesso", dice, "e raramente (forse mai?) ho avuto una relazione monogama, quindi conosco una buona dose di alti e bassi delle relazioni aperte." Dice quando si tratta di monogamia contro non-monogamia, potrebbe ridursi al modo in cui sei collegato. “Una volta ho sentito una delle madri della poli comunità, Deborah Anapol, che ha scritto un libro intitolato Amore senza limiti, dire che pensava che alcune persone fossero cablate per essere monogame e altre non monogame. Sono i matrimoni misti che si mettono nei guai. Penso che sia abbastanza saggio

Far funzionare una relazione aperta

La regina riecheggia molto del sentimento di cui sopra quando si tratta di vedere una relazione aperta. "Anche in un contesto di relazione aperta relativamente informale in cui non ti aspetti di stabilire una cosa a lungo termine", dice, "tratta l'altra persona con affetto e rispetto, anche se è una notte sola o non conosci quella della persona nome."

Sii chiaro, onesto e comunica, ribadisce Queen, al fine di preservare la tua integrità personale, soprattutto negli accordi aperti a lungo termine. «Conosci quali sono le tue priorità e sii onesto su di esse. Può essere facile scivolare in una situazione in cui il tuo partner principale (o davvero qualsiasi altro partner) prende le redini e gestisce la situazione in base alle proprie preferenze e idee su come dovrebbe funzionare. È bello per loro, ma se vai avanti senza una certa chiarezza sui tuoi desideri, le cose possono diventare incerte. ”Qui, dice che è dove molte relazioni aperte vengono attaccate, anche se il problema non è relazioni aperte, è come vengono condotti

Esistono molti modi per avere una relazione aperta: diventa creativo. Ovviamente, ciò non significa che questo tipo di accordo sia gratuito per tutti. È, tuttavia, un'opportunità per esplorare una serie di sentimenti e opportunità e per contrastare un sistema conformista che potrebbe non funzionare per te. Dopotutto, al giorno d'oggi, sei più che capace di decidere da solo come navigare al meglio i sentimenti dell'amore romantico

A seguire: come un editor si è rimosso da una "non relazione".