+
Benessere

7 modi per calciare la tua abitudine a snooze mattutino per sempre


Non sono mai stato una persona mattiniera. Per quanto posso ricordare, ho sempre lottato con la routine quotidiana del risveglio. Non riesco proprio a capire come chiunque sia in grado di svegliarsi velocemente e sentirsi riposato, figuriamoci rapidamente e felicemente, rimuovendosi da sotto il suo piumino accogliente. E non sono solo. Ti abbiamo chiesto su Twitter cosa fai al mattino quando suona la sveglia, e il 74% di te ha detto che dormi per anni, rispetto al solo 4% che salta fuori dal letto. L'altro 22% di voi ha la forza di volontà di posporre una sola volta.

Ho sprecato troppe ore né a dormire né a fare, preso nella trappola che sonnecchia, quindi ho chiesto aiuto a un esperto. Ho parlato con Neil Stanley, MD, un esperto di sonno indipendente, che ha detto: "Se sei sdraiato nel letto e non butti indietro le tende, non stai iniziando la giornata." Essenzialmente dovremmo dormire più a lungo o alzarci e a loro, ma è più facile a dirsi che a farsi ...

Continua a cercare il ragionamento del Dr. Stanley per noi che sonnecchiamo in primo luogo e come possiamo rompere l'abitudine una volta per tutte.В В

ASOS

Ci sono una serie di ragioni per cui alcuni posticipano e altri no. "Quando si tratta di dormire, siamo tutti diversi", afferma il Dr. Stanley. “Alcune persone sono persone mattutine e alcune persone sono persone serali. Alcuni hanno bisogno di dormire a lungo e alcuni per un breve periodo. Alcune persone possono semplicemente allontanarsi dall'ambiente circostante molto più facilmente e dormire ovunque. Mentre altri hanno bisogno di un letto e di una stanza buia e silenziosa, questo è geneticamente determinato.

Lo stesso si può dire per sonnecchiare: "Alcune persone trovano difficile alzarsi dal letto e premeranno ripetutamente 10 volte e alcuni saltano fuori al mattino e si sentono benissimo per questo."

Questo spiega perché, anche prima dell'invenzione degli smartphone e della loro luce blu, ho faticato ad addormentarmi presto e svegliarmi sentendomi riposato. È più genetica di quanto non sia l'effetto dei gadget moderni. Nonostante la genetica abbia un ruolo, ci sono alcune cose che possiamo fare per smettere di sonnecchiare e svegliarci più velocemente.

Continua a leggere per i sette consigli del Dr. Stanley

Siamo progettati per dormire la notte ed essere svegli durante il giorno. "Il corpo vuole prevedibilità", afferma il dottor Stanley. «In un mondo assolutamente ideale, il corpo vorrebbe che andassimo a letto e ci svegliassimo alla stessa ora ogni singolo giorno. Il corpo vuole sapere quanto tempo deve dormire per poterlo utilizzare nel modo più produttivo possibile

Il fatto è che i nostri corpi sono incredibilmente intelligenti. Sai come alcune persone si svegliano senza nemmeno aver bisogno di un allarme? Questo perché il tuo corpo sa quando devi svegliarti. • Il tuo corpo inizia a svegliarsi 90 minuti prima di svegliarti, motivo per cui spesso puoi svegliarti prima della sveglia. Si dice "So che ha impostato la sveglia per le 7 del mattino, quindi inizierò a svegliarmi prima".

«Ma se non stai raccontando al tuo corpo un momento preciso, piuttosto stai sonnecchiando senza meta la mattina, il tuo corpo non sa cosa fare e come utilizzare il tempo in modo produttivo. Non ti sveglierai nella giusta fase del sonno. Ecco perché così spesso mi sveglio sentendomi intontito.

Certo, nel mondo reale è difficile seguire un modello regolare di orari di andare a letto e sveglia. Ma il Dr. Stanley ti raccomanda di seguire uno schema il più regolare possibile. “È molto importante fissare l'orario di sveglia. Ciò consente al corpo di sapere con quanto tempo deve lavorare

Assicurati di svegliarti alla stessa ora ogni giorno (anche nei fine settimana!). «Se ti svegli venerdì mattina alle 6 del mattino e poi dormi fino alle 10 del sabato, questo non ti aiuterà. Ti sentirai solo spazzatura lunedì

Mentre potresti pensare che mentire un sabato, una domenica o entrambi sia un bene per te, il Dr. Stanley dice che non lo è. La combinazione di un fine settimana e poi di una prima notte di domenica ti farà sentire spazzatura il lunedì. «Di solito non hai fatto nulla la domenica, non hai bisogno di riposo e recupero! Otterrai di più dal tuo sonno e ti sentirai meglio ogni giorno essendo il più regolare con il tuo letto e il tempo di sveglia possibile.

 Urban Outfitters

• Assicurati che la tua stanza sia buia e fresca, tra i 16-18 gradi è ottimale. Devi essere in grado di perdere la temperatura corporea e lo perdi dalla testa e dal viso, quindi la camera da letto deve essere fresca, ma il letto stesso non ha bisogno di esserlo.

Dovresti anche investire in una sveglia della vecchia scuola. «Esci dai telefoni cellulari dalla tua stanza. Se il tuo cellulare è la tua sveglia, allora è lì che suona e ronza per tutta la notte.

«È narcisistico pensare che il mondo non possa fare a meno di te per otto ore. Non devi fare il check-in sul mondo se ti svegli nel cuore della notte, nel momento in cui lo fai hai aperto gli occhi e sei sveglio. Non dovrebbero esserci schermi di alcun tipo nella tua camera da letto e non usare nulla con uno schermo un'ora prima

"Svegliati appena puoi iniziare a vedere la luce del giorno", raccomanda il dottor Stanley. «La luce del giorno dice al tuo corpo che è ora di svegliarsi. Quindi più luce solare puoi ottenere durante il giorno, meglio ti sentirai, questa è la chiave.

• Esercizio al mattino, esci e alla luce del giorno. Anche nel giorno britannico più noioso e più miserabile, la luce è molto più di quanto tu possa entrare in una casa. Ci siamo evoluti e adattati, quindi anche in una giornata nuvolosa, stiamo ancora ottenendo questo impulso. L'esercizio fisico regolare ti aiuta davvero a ottenere un sonno di qualità

«Se sei sveglio non dovresti essere a letto. Legittima il letto come un posto dove puoi essere a letto ma non dormire. Il "controllo dello stimolo" è la prima cosa che insegnano nella terapia cognitivo-comportamentale per le persone con problemi di sonno. Quando sei nel tuo letto, dovrebbe essere con l'aspettativa che ti addormenti. Se non dormi non dovresti essere a letto. Non è il tuo ufficio, la sala giochi o il cinema

"Non ha senso sdraiarsi sul letto, può sembrare comodo, caldo e invitante, ma se stai solo sdraiato nel letto e non tiri indietro le tende o ti alleni, non stai iniziando la giornata", spiega il Dr. Stanley. " Avresti potuto trascorrere più tempo ad avere un buon sonno produttivo, invece del sonno interrotto derivante dallo snoozing, o tempo produttivo trascorso lontano dal tuo letto esercitando o lavorando.

«Se stai seguendo una dieta sana normale, allora stai ricevendo tutta la nutrizione necessaria per dormire. Non esistono integratori o alimenti specifici che ti aiuteranno a dormire. Le regole generali sono che non vuoi mangiare un pasto abbondante troppo tardi, non oltre tre ore prima di andare a letto ", afferma il dottor Stanley." Dovrai solo bruciare quelle calorie che causano calore, quindi puoi raffredda abbastanza il tuo corpo da riuscire a dormire bene.

"L'alcol è buono per farti dormire, ma è altamente calorico, quindi quando il tuo corpo inizia a bruciare le calorie la tua temperatura aumenterà e ti sveglierai."

E che dire del caffè, dovremmo evitare tutti il ​​java?

“La coccinella è personale; alcune persone possono bere il caffè a tarda notte e non ha alcun effetto. Se hai mangiato bene, con un paio di bicchieri di vino, è inutile avere un decaffeinato!

Certo, abbiamo ancora bisogno di vivere la nostra vita, "Ho letto di recente che qualcuno ha suggerito di evitare cibi piccanti, questa è una sciocchezza! Tre quarti della popolazione mondiale mangia cibi più piccanti e dorme bene. Dipende da ciò a cui sei abituato a dormire fa parte della vita; dovremmo goderci la vita ma anche dormire.

"Come ha detto una volta Oscar Wilde," Tutto con moderazione "

Prossimo! Come un editore di Byrdie ha imparato ad addormentarsi in meno di un minuto.В