Pelle

Sentito: 5 redattori di bellezza diventano reali su filler e botox


Imaxtree

L'industria della bellezza è piena di donne che sanno prendersi cura di se stesse, dalla cura della pelle e del trucco all'esercizio fisico e al benessere. Chiamalo un rischio professionale. Fino a tempi relativamente recenti, tuttavia, ho ipotizzato che la faccia senza linea di ciascun editore fosse un mix di ingredienti attivi e fondotinta leggero come una piuma.

Sbagliato.

Mentre è un dato di fatto che questo settore comprende donne straordinarie, senza pori e brillanti in una scadenza, sempre più sfruttano gli iniettabili. E non sono solo i redattori di bellezza. Un recente rapporto dell'American Society for Aesthetic Plastic Surgery afferma che gli americani sono stati iniettati 6,6 milioni di volte l'anno scorso, che è quasi il 40% in più rispetto a cinque anni fa. È così onnipresente, infatti, che sono stato appena invitato a un panel di imprenditoria femminile in cui sono stati offerti riempitivi con cocktail dopo il discorso.

Allora perché c'è ancora giudizio e tabù associati a queste procedure non invasive? Perché, in quanto donne intelligenti, capaci e consenzienti, ci sentiamo più a nostro agio a parlare di questo argomento con toni sommessi? Rispondere a queste domande è, ovviamente, un ordine elevato. C'è pressione dei media, ageismo, misoginia: le opere. C'è anche Facetune, Instagram e quel filtro Snapchat della Dea d'oro. Ma c'è anche un'altra domanda da affrontare. Se Botox e filler ti faranno sentire bene, perché non provarci? Dico io

Mentre non ho fatto nulla (ancora), Direi che non ci penso. Ho sempre avuto profonde rughe sulla fronte e recentemente ne sono spuntate di nuove intorno agli occhi e alla bocca. Ho un viso espressivo! Tuttavia, gran parte della mia apprensione (oltre alla mia profonda paura degli aghi) deriva dal giudizio. Non avrei mai immaginato di fare qualcosa in faccia. Sono persino andato a un consulto con un chirurgo plastico e ho posto le mie domande come ricerca, sai, in nome del giornalismo. La verità? Volevo sapere cosa, esattamente, avrebbe raccomandato. Più donne parlo di ciò che hanno fatto, più non posso fare a meno di pensare, Che importa? Ancora una volta.

Ho chiesto ad alcuni editori del settore (alcuni che hanno fatto il grande passo e altri che non lo hanno fatto) di spiegare i loro pensieri sull'intera faccenda. Le loro risposte sono lunghe, ponderate e piene di consigli utili. Continua a leggere per tutta la loro saggezza.

Jenna, 25 anni

"Ho 25 anni e ho avuto filler labbra tre volte e Botox una volta. I filler sono una delle cose migliori che io abbia mai fatto, e sono così felice di aver finalmente fatto il grande passo. Ero al di là del terrore la prima volta che ho sono andato a farmi le labbra perché ci sono così tante idee sbagliate là fuori, ma il risultato finale mi ha fatto credere: sono totalmente al sicuro nelle mani giuste, temporanee al 100% e durano solo pochi mesi. Se odi come sembrano, possono essere sgonfiati dal medico all'istante. Non ho mai avuto tatuaggi, ho solo le orecchie forate e in genere sono un pollo per tutto e per tutto. Ma quando si tratta di riempitivi, sono un campione. Nessun dolore, nessun guadagno, giusto?

"Ho avuto Restylane-L due volte, e di recente ho provato Juvérerm Volbella. Devo dire che mi piace di più Juvérerm: il mio gonfiore è molto meno grave ed era praticamente indolore, sia durante la procedura che in i giorni che seguirono. Le mie labbra sembrano più carnose ma non così evidente; la maggior parte delle persone non può nemmeno dire che ho fatto qualcosa. Avresti davvero bisogno di un sacco di riempitivo, sto parlando come tre o quattro siringhe, per arrivare a un Kylie Labbro a livello di Jenner: una siringa non sarà notata da nessuno tranne te.

"Ero incerto sul provare Botox, anche se so che è uno degli iniettabili più sicuri e più usati sul mercato. Non volevo sembrare congelato, e non ho linee riconoscibili a questo punto. Ma quando è arrivata la possibilità di provarlo, l'ho fatto. Avevo circa sei colpi sulla fronte per sollevare le sopracciglia. La procedura era indolore, ma ero un po 'gonfia per alcuni giorni. Volevo solo provare a dire L'ho provato, ma non credo che tornerò indietro fino a quando non noterò davvero la formazione di linee: ha reso la mia pelle straordinariamente lucida, e i risultati non sono stati abbastanza drammatici da giustificare la ripetizione. questo non vuol dire che non sarò totalmente "stufo" quando avrò 40 anni. Ho intenzione di pensarci su.

"Penso che la parte più divertente di ottenere riempitivi sia dire alla gente che li stai ricevendo. Mia madre era la mia più grande cheerleader, ma mio padre e il mio fidanzato mi hanno calpestato i piedi. Hanno affermato che mi avrei rovinato il viso. Hanno fatto un tale clamore, in effetti, che non ho nemmeno detto al mio fidanzato di essermi fatto le labbra la terza volta, e ha notato a malapena quando sono tornato a casa dall'appuntamento.

"Non sento assolutamente il bisogno di nascondermi sulle mie iniezioni di labbra. In effetti, ho avuto un collega Facebook Live il mio ultimo appuntamento. Dico a chiunque ascolterà perché lo trovo immensamente autorizzante. Se non sono aperto e onesto a questo proposito, allora chi sarà? Qualcuno deve essere quello per staccare il sipario e far sentire gli altri come se potessero condividere la loro storia. Vogliamo tutti sembrare più freschi, più giovani, più pieni di grasso, per essere la versione di noi stessi in cui vediamo la nostra testa. Lo specchio non sempre lo riflette. Quindi se hai i mezzi per cambiare qualcosa di te, fallo. E io ho la piattaforma per parlarne, quindi lo farò. E ho scoperto che dozzine di donne mi sono fatto avanti, sia privatamente che pubblicamente, per chiedermi della mia esperienza di riempimento. Non c'è assolutamente vergogna in nessuna modifica del corpo cosmetico, purché tu lo faccia fare per te e nessun altro. E iniezioni? sono solo la forma più sicura di modifica del corpo là fuori visto alcuni saloni per tatuaggi?)

Victoria, 25 anni

"Ho riflettuto a lungo su questo argomento per anni. Crescendo, non avrei mai pensato di prendere in considerazione di fare qualcosa per la mia chirurgia plastica facciale e persino Botox era sempre un po 'un tabù nella mia famiglia, dato che mia madre era sempre una grande sostenitore dell'invecchiamento naturale. Mentre passavo all'età adulta, ho iniziato a rendermi conto che lo ero modo troppo giudicante di quelle persone che hanno optato per iniezioni e procedure. Questo cambiamento in POV ha raggiunto il segno di 180 quando uno dei miei amici più cari ha avuto un lavoro al naso, qualcosa che aveva desiderato praticamente per tutta la sua vita. Il risultato è stato così sottile e l'ha resa così felice che è stato davvero un momento eureka: se qualcosa ha un impatto enorme sulla tua fiducia e hai l'autocoscienza per sapere che cambiarlo ti renderebbe davvero più felice, allora perché dovresti vivere con esso? E cosa dà a qualcun altro il diritto di giudicarlo? Se non vuoi toccare il tuo viso, non toccare il tuo viso.

"Per me, è la mia bocca - Sono sempre stato insicuro delle mie piccole labbra e ho iniziato a meditare seriamente facendo qualcosa al riguardo. E questa è la bellezza delle iniezioni, specialmente nel 2017: non devi cercare molto trova un medico o un dermatologo che possa darti risultati davvero sottili e naturali. La maggior parte delle persone che conosco che hanno svolto il lavoro sembrano semplicemente meno stanche e più rinfrescate.

"Dirò che una delle mie più grandi lotte personali è che mantenere una naturale routine di bellezza e salute a base vegetale è sempre stata una priorità. Considerare le iniezioni mi rende un ipocrita? Forse, ma è per questo che probabilmente sceglierei un riempitivo di acido ialuronico. Tuttavia, probabilmente lo terrei sul DL se finissi per farlo, anche se è completamente temporaneo - c'è ancora abbastanza di uno stigma attorno ad esso, anche se prevedo che cambiare un lotto nei prossimi anni, una volta che le persone iniziano a rendersi conto che TANTI PERSONE SONO ARRIVATI. (Scherzi a parte, praticamente ogni attrice, cantante e celebrità che vedi in TV ha avuto riempitivi o iniettabili di qualche tipo. Lo prometto.) Ma soprattutto, mi sentirei strano stringerlo con la mia famiglia, specialmente mia madre. "

Lauren, 28 anni

"Quindi ho ricevuto Botox circa sei mesi fa. Ci stavo pensando, ma non ci avevo pensato seriamente quando l'ufficio del Dott. Graf mi ha mandato un'e-mail. Mi è stato offerto Botox un milione di volte, e solo sembrava così casuale, quindi ho pensato che avrei potuto provarlo. Sapevo che il mio ragazzo non sarebbe stato coinvolto, ma ero molto scioccato dal modo in cui i miei colleghi reagivano: i miei colleghi me lo hanno chiesto in un sussurro (o su Slack), i miei amici che non lavorano nel settore mi hanno guardato con un po 'di confusione e rabbia, e mia madre lo ha dimenticato.

"Ho pensato che fosse strano che tu possa sentire l'iniezione reale che ti passa per la testa (non sono sicuro di cosa mi aspettassi, davvero), e non pensavo che avrei voluto farlo di nuovo, ma ora che è mi sto consumando, mi sto sgridando. Mi piace come sembro quando la mia fronte non si solca in una ruga, e mi piace come un tocco di Botox vicino ai miei occhi mi ha fatto svegliare un aspetto rinfrescato. Fondamentalmente mi sentivo al meglio giorno, senza Facetune. Non ho detto al mio ragazzo o ai miei amici che ho preso un altro appuntamento (la maggior parte di loro proverebbe a dissuadermi con un ragionamento fasullo), ma se qualcuno dovesse chiedermelo, io sto benissimo aiutandoci.

"Ne ho scritto per StyleCaster (il titolo della homepage era letteralmente" Dovrei essere imbarazzato che ho preso il botox? "), Ed ecco un piccolo estratto che probabilmente lo spiega meglio:

"'Quando l'ho menzionato casualmente ai miei amici, molti dei quali non hanno problemi a sdraiarsi su un lettino abbronzante alcune volte al mese e su Instagram per questo, hanno gridato con disprezzo. Ho congelato il grasso una volta alla settimana per un mese e gli è stato iniettato un brufolo di cortisone senza alzare un sopracciglio, ma a quanto pare hanno tracciato la linea su Botox: i reclami vanno da "Non hai nemmeno 30 anni! Non ne hai nemmeno bisogno! "A" È COSÌ MALE PER TE! "- e, il mio preferito," Ora devi averlo sempre! "

"Ma ecco l'ultima goccia: quando ho avuto modo di lavorare, un collega mi ha rallentato (che, per i non iniziati, è l'equivalente dell'ufficio di G-chat), chiedendomi come è andato il Botox. Abbiamo un design piuttosto moderno e installazione non tradizionale, quindi mi sono girato e ho praticamente urlato in tutto l'ufficio per le mie iniezioni, spingendola in qualche modo a scusarsi perché non era sicura se "volevo che tutti lo sapessero." Discutiamo apertamente di posizioni sessuali, colpi di orgasmo e peeling chimici, quindi perché Botox sarebbe un territorio segreto? '"

Jillian, 26

"Crescendo con un estetista come madre, mi sono sempre concentrato sulla mia pelle. Quando ero adolescente, mi ha dato trattamenti per il viso di routine e ha cercato il più possibile di tenermi fuori dai lettini abbronzanti. Quindi quando ho iniziato a ossessionarmi le due linee sulla mia fronte durante il college, mi ha prescritto un regime di bucce chimiche, microdermoabrasione e HydraFacials. Ma ogni volta che mi acconciavo i capelli (che dura circa un'ora) o truccavo, ho notato che stavo alzando le sopracciglia - al punto in cui mi sarei messo il nastro adesivo scozzese sulla fronte per impedirmi di fare il movimento. Nel corso degli anni, le linee hanno continuato ad approfondire e sono diventato sempre più fissato sull'idea di lisciarle.

"Dato che sono cresciuto in una famiglia decentemente vana, Botox non è mai stato un tabù. Mia mamma ha 60 anni e potrebbe facilmente passare come 40, grazie ad alcuni aghi qua e là. Ecco perché quando le ho detto che volevo iniziare la prevenzione iniezioni a 24 anni, era solo leggermente titubante nel darmi il bene.

"Il mio dermatologo, d'altra parte, era tutto per questo. La prima volta che l'ho sollevato, mi ha chiesto di alzare le sopracciglia, solo per sorridere e concordare sul fatto che ero un candidato perfetto. Mi ha intorpidito la fronte, ha messo un cuscino dietro la testa e mi ha tenuto un'infermiera per mano mentre mi dava quella che sembrava una leggera puntura di spillo su tutta la fronte. A parte un piccolo livido (sono stato in grado di coprirlo con un tocco di correttore), il processo è stato facile, e dopo una settimana, mi meravigliavo della mia fronte liscia e delle sopracciglia arcuate (le mie sono naturalmente molto dritte, quindi ha usato il Botox per darmi un arco più forte). Ora l'ho fatto ogni sei mesi da allora e mi sono persino laureato con una crema paralizzante e una mano da tenere. Ma, soprattutto, adoro la mia pelle sempre di più dopo ogni appuntamento.

"Certo, le persone sono scioccate (e spesso sconvolte / confuse / giudicanti) quando ammetto di arrivare in così giovane età. Ma il fatto è che se non lo menzionassi in primo luogo, non lo saprebbero mai Non riesco a far sembrare Botox più giovane, più carino o migliore in generale agli occhi di chiunque altro - il mio ragazzo non può nemmeno dire la differenza - Lo capisco semplicemente perché voglio aggrapparmi alla mia pelle dall'aspetto giovane per il più a lungo possibile e adoro il mio aspetto quando mi guardo allo specchio, che sia oggi o tra 30 anni. "

FYI: Ho chiesto a un derm la migliore routine di cura della pelle per respingere gli appuntamenti di Botox.

Guarda il video: HO SENTITO TROPPE FALSITÀ: ECCO TUTTA LA VERITÀ SULLE NUOVE AIRPDS PRO! (Ottobre 2020).